Servizio alla liturgia

Ministranti

Chi sono i ministranti? La loro storia è antica. Trova una sua precisa collocazione a partire dal V secolo. Allora c’era una gran quantità di sacerdoti e, di conseguenza, frequenti celebrazioni di messe private senza comunità parrocchiale. Come rappresentante della comunità fungeva perciò spesso il ministrante.

Del servizio all’altare venivano incaricati dei ragazzi, essi erano inseriti nella condizione di chierici già in giovane età e nel tempo molti scoprivano la loro vocazione sacerdotale.

Il gruppo dei ministranti nella nostra parrocchia è tradizionalmente composto esclusivamente da ragazzi. Si entra a farne parte in modo ufficiale con la I media, ma già durante gli anni della Comunione è possibile avvicinarsi al servizio dell’altare accompagnato da alcuni catechisti.

Gruppo liturgico

Il gruppo liturgico parrocchiale, sotto la guida di uno dei sacerdoti della parrocchia, si preoccupa di formarsi alla liturgia per poter aiutare la comunità a celebrare degnamente, semplicemente e solennemente le varie azioni liturgiche, dalla S. Messa domenicale ai grandi momenti di festa comunitari come le Comunioni, le Cresime, i Battesimi, ecc.